Skip to main content
x
Progetto AVAS

In provincia di Como sono circa 2.000 le persone che dopo intervento all’apparato intestinale o urinario, sono portatrici di stomie. Da alcuni anni, l’associazione AVAS (Amici Volontari Accoglienza Stomizzati) lavora sul territorio lariano grazie all’attività di volontari: stomizzati, ex stomizzati, loro famigliari, infermieri, medici e sostenitori, perché è crescente il numero di coloro che devono affrontare la complessità di un percorso chirurgico e terapeutico in seguito al confezionamento di una stomia temporanea o definitiva, a causa di eventi traumatici (incidenti), malattie infiammatorie dell’apparato urinario e intestinale, neoplasie alla vescica e al colon.

L'associazione necessitava di un sostegno per la stampa e la distribuzione di un manuale di pronto intervento per i pazienti dimessi dall’ospedale, nella gestione della stomia. Nonostante il percorso sanitario preveda l’educazione alla gestione domiciliare di questi presidi, non esisteva ancora un manuale di istruzioni per l’uso da distribuire ai pazienti.

Erone Onlus ha contribuito a colmare questa lacuna.

Condividi