Skip to main content
x

Intervista ad Alberto Vannelli

In Italia vengono registrati ogni anno oltre 350.000 nuovi casi di tumore. In totale vi sono circa 2.500.000 di persone, quasi il 5% della popolazione, che vivono avendo avuto una precedente diagnosi di tumore.

Cifre importanti che obbligano ad alcune riflessioni. Negli anni l’attività del volontariato, integrandosi con il Servizio Sanitario Nazionale, ha permesso di ottenere in molti casi ottimi risultati.

Effettivamente molto è stato fatto: dalla prevenzione, fino alle cure di fine vita. Eppure il momento compreso tra la diagnosi e l’inizio del percorso terapeutico: elemento cruciale per meglio definire il corretto percorso nella cura dei tumori, risente ancora di un ritardo di interesse e di assistenza.

Tutto nasce da un’idea: accompagnare il cittadino nel delicato momento che va dalla diagnosi di tumore, all’inizio del percorso terapeutico vero e proprio.

In questa delicata fase il cittadino esprime un bisogno in quanto diventa suo malgrado paziente, senza spesso disporre degli strumenti più appropriati che lo aiutino e lo supportino nella scelta di questo percorso, la mia risposta fu la creazione di Erone Onlus.

L’altissima partecipazione e l’estremo interesse dimostrato per questa iniziativa mi hanno spinto a pensare ad un modello ancora più completo e di rapida condivisione: ecco come nasce l’idea di supportoncologico.it.

Questo ambizioso progetto vuole essere il primo esempio in Italia di utilizzo del web per la creazione di una piattaforma esclusivamente dedicata alla problematica oncologica.

Questo nuovo 'punto di vista' ha il suo elemento fondante nella creazione di un sito Web centrato sulla patologia oncologica. In questo modo i pazienti non saranno più considerati come elementi disgiunti della società, ma come parte integrante e importante della popolazione; sviluppando bisogni sanitari peculiari, ma non dissimili dalla società civile.

La loro esperienza sarà trasferita nella rete, costruendo un modello per l'assistenza e l’aiuto di tutti quei cittadini che iniziano un percorso oncologico. Questa esperienza potrà essere anche un supporto alle relative famiglie.

Alberto Vannelli
Medico Chirurgo

Il dott. Alberto Vannelli, presidente di ERONE ONLUS, si è laureato in medicina e chirurgia e specializzato in chirurgia generale a Milano con il massimo dei voti, dal maggio 2001 al novembre 2011 è stato dirigente medico presso la Fondazione IRCCS Istituto dei Tumori di Milano e dal dicembre 2011 è dirigente medico con mansione di aiuto con indirizzo oncologico presso la Struttura Complessa di Chirurgia Generale dell’ospedale Valduce di Como. Ha una casistica operatoria di oltre 1000 interventi di chirurgia oncologica maggiore su colon retto e fegato oltre a interventi oncologici sul pancreas, stomaco e vie biliari.